Sanificazione hotel e strutture extra alberghiere: le macchine per sanificare le camere di hotel

La pulizia approfondita e l’igienizzazione degli ambienti è fondamentale all’interno degli Hotel e delle strutture extra-alberghiere per garantire la sicurezza e il comfort dei clienti. In un periodo di grave emergenza sanitaria come quello che stiamo vivendo, dominato dal Covid-19, la sanificazione diventa un’operazione obbligatoria e vitale, da effettuare grazie a strumenti specializzati.

Sanificazione camere di hotel e strutture ricettive

Le macchine di sanificazione per hotel e alberghi utilizzano in genere delle soluzioni in alcool, cloro, ammoniaca, triclosan o diclosan.

L’alcool elimina in modo efficace gli agenti patogeni andando ad attaccare direttamente le proteine di cui sono costituiti, anche alle basse temperature. Lavare accuratamente le superfici con del prodotto alcolico per pavimenti è sufficiente per una prima pulizia approfondita.

Il cloro è utilizzato nelle piscine e negli spogliatoi per il suo potere altamente disinfettante, mentre i triclosan e il diclosan sono due soluzioni efficaci perché riescono a spezzare il legame chimico dei microrganismi patogeni.

Infine, un altro prodotto che si può utilizzare per la pulizia e l’igiene delle superfici è l’ammoniaca, un forte disinfettante che penetra nel profondo dei materiali.
Si tratta sempre e comunque di una pulizia superficiale, ma per sanificare e procedere ad una disinfezione completa è opportuno utilizzare degli apparecchi specializzati a ioni di ozono, la rivoluzione nell’igiene.

La sanificazione a ioni di ozono

Chi lavora nel settore della ristorazione e del turismo sa molto bene quanto sia fondamentale offrire alla clientela un ambiente pulito, sanificato ed igienizzato. Soprattutto durante l’emergenza corona virus, sanificare è un atto di civiltà verso se stessi e verso il prossimo: in visione di una lenta e graduale apertura dopo l’isolamento preventivo e lo stop forzato al lavoro, chi opera nel campo del turismo dovrà affidarsi a tecniche sempre più specializzate per garantire al cliente un ambiente igienico al 100%.
Andiamo a scoprire quali sono le attrezzature a ozono, caldamente consigliate agli imprenditori che lavorano nel settore alberghiero, negli Hotel, bar e ristoranti, locali e strutture extra-alberghiere.

L’efficacia dell’ozono nella sanificazione

L’ozono è per natura un fortissimo antibatterico ecologico, non inquina, non macchia e ha un efficace potere ossidante, per questo viene utilizzato per sbiancare e per igienizzare le superfici.

È un composto chimico con tre atomi di ossigeno, largamente utilizzato in tantissimi settori civili e industriali. Ad esempio, è impiegato per la disinfezione dell’acqua negli acquedotti, nelle piscine (come il cloro), nella disinfezione degli ambienti a contatto con gli alimentari, nella pulizia stessa di frutta e verdura e nello sbiancamento dei tessuti. L’ozono, ecologico e non tossico, è utilizzato anche per purificare l’acqua destinata all’imbottigliamento da spore, muffe e metalli pesanti.

Svolge un ruolo importante per l’igiene dell’ambiente che ci circonda, e per questo motivo è un valido alleato per la sanificazione di camere di Hotel, bagni e toilette, spazi in comune, corridoi, cucine e stive, pavimenti e moquette.

Spruzzatore a carica elettrica

Lo strumento più efficace per trattare supefici e volumi tridimensionali ad ampie metrature è il vaporizzatore con aerosol a nebbia fredda che introduce una carica elettrica assieme all’azione pulente, dividendo le particelle liquide di ozono che diventano ultra potenti. Con un getto tale è possibile sanificare ad ozono con una sola passata.
Perfetto per pavimenti, pareti, muri, piastrelle, tappezzerie e tessuti.

Per superficie più contenute e per un lavoro di fino si possono utilizzare degli apparecchi compatti che direzionano il getto, coadiuvando l’efficacia dell’ozono con l’azione disinfettante del vapore acqueo e delle alte temperature.

In sintesi, ecco perché preferire la sanificazione di camere di hotel e strutture extra alberghiere con apparecchi ad ozono:

– è ecologico;

– non servono detergenti e prodotti chimici;

– è rapido ed efficace;

– garantisce l’igiene profonda ed elimina agenti patogeni, virus, batteri, muffe e funghi;

– perfetto per superfici di grandi dimensioni e per tutti i locali pubblici;

– non è tossico.